Connettiti con noi

Focus

Inter a caccia del nuovo Barella: Frattesi, Ricci e Maggiore nel mirino di Marotta

Pubblicato

su

IInter a caccia del nuovo Barella: Frattesi, Ricci e Maggiore sono i tre profili finiti nel mirino di Marotta per rinforzare il centrocampo

L’Inter va a caccia di giovani talenti che, in prospettiva, ci si augura possano sbocciare in giocatori forti, completi e di conseguenza invidiabili da tutte le altre big europee. Nelle intenzioni di allenatore e società c’è la volontà di rinforzare una rosa già ampiamente completa con elementi in grado di dare qualità e freschezza ad ogni reparto. Per quanto riguarda la mediana, sono tre i nomi finiti sul taccuino di Marotta e Ausilio.

Il primo è Davide Frattesi del Sassuolo, centrocampista classe 1999 finito già nel mirino di molte big in giro per l’Europa. Altro nome attenzionato è quello di Samuele Ricci dell’Empoli, che dovrebbe rimanere in Toscana almeno fino al termine della stagione. Piace poi anche Giulio Maggiore: più esperto degli altri due, il centrocampista dello Spezia sarebbe un colpo anche per l’immediato presente.

Tutti e tre i profili in questione hanno in comune un aspetto che non è certamente secondario nelle scelte della società e che segue la linea adottata dal club in questi anni e in quelli a venire: essere giovani e italiani è ritenuto fondamentale, per fare in modo di costruire quello zoccolo duro di azzurri che potranno soltanto giovare nel stagioni a venire al club campione d’Italia. L’Inter va a caccia di un nuovo Barella, e non è improbabile che tra questi tre profili si celi il prossimo centrocampista giusto per Inzaghi.