Connettiti con noi

Hanno Detto

Visnadi: «All’Inter servono 60 milioni di attivo. Skriniar? Può partire domattina»

Pubblicato

su

Il direttore di calciomercato.com Gianni Visnadi ha parlato a Radio Sportive delle tematiche legate alle trattative in uscita dell’Inter: il pensiero del giornalista

USCITE BLOCCATE “L’Inter deve fare sessanta milioni di attivo, il sacrificio di Dumfries non è previsto perché nessuno l’ha chiesto per quaranta milioni. Il sacrificio di Milan Skriniar per cinquanta milioni non si fa, per ottanta si fa domani mattina. Mancano le offerte per i giocatori, il sostituto di Dumfries lo cercherà Giuseppe Marotta se dovesse venderlo. Aveva bloccato Gleison Bremer perché pensava di vendere Skriniar, poi non è partito Skriniar e non è arrivato Bremer. Ma le bocce in questo momento sono ferme”.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano