Connettiti con noi

Calciomercato

Dumfries, il punto di Paganin: «Obiettivo evitare certe dinamiche»

Pubblicato

su

Massimo Paganin ha rilasciato alcune dichiarazioni su Dumfries e sulle voci che riguardano il mercato in uscita dell’Inter

Massimo Paganin, ex nerazzurro, nel corso dell’intervista di qualche giorno fa a Fcinter1908.it si è soffermato a parlare del mercato in uscita in casa Inter e suDumfries, terzino destro nerazzurro, con la sua nazionale olandese.

PAROLE – «Dumfries il più sacrificabile? Potrebbe essere. L’Inter è riuscita a sostituire Hakimi, per cui potrebbe fare lo stesso con Dumfries, individuando profili all’altezza. L’importante è riuscire a farlo per tempo, evitando che si ripetano dinamiche viste la scorsa estate con Bremer e Skriniar. L’Inter ha tutto per attrarre profili di medio/alto livello. Su Dumfries o altri, dico che per me qualsiasi calciatore è sostituibile. La storia del club è costellata da campioni che sono arrivati e poi andati via, lasciando spazio a nuovi giocatori altrettanto forti»

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano