Connettiti con noi

Hanno Detto

Mulattieri al Wolendam, parla Jonk: «Samuele è unico, ecco perché»

Pubblicato

su

L’ex Inter Wim Yonk ha parlato ai microfoni de L’Inchiesta Quotidiano presentando la nuova avventura di Samuele Mulattieri

SUPER “È un giocatore unico. Samuele fa dell’esplosività una delle sue caratteristiche migliori ed è sempre alla ricerca di spazi utili a mettersi in posizione di tiro. Può segnare in modi differenti, sfruttando ottime capacità di esecuzione sia con i piedi che di testa. Il suo apporto nel pressing è prezioso, mette tanta energia. Ovviamente, ci sono alcuni aspetti in cui deve migliorare. Ad esempio, dovrebbe essere più calmo quando arriva davanti alla porta e sviluppare più efficacia nel gioco tattico da numero 9. Mi riferisco al saper creare spazio per gli altri compiendo movimenti ben precisi. Inoltre, ritengo che debba implementare le sue capacità di utilizzare il piede sinistro, ma ha doti di spessore”.

OLANDA “Al Volendam abbiamo cercato di fargli capire l’importanza della protezione della palla per trovare il terzo uomo e del primo tocco in avanti. Perché un giocatore deve puntare a creare spazio per sé stesso e per gli altri. Con Samuele si è lavorato molto in tal senso, attribuendo grande rilevanza anche al pressing che per lui era totalmente nuovo. Samuele sta affrontando una grande sfida, gli auguro di riuscirci. Non è il classico calciatore che, per standard, si è abituati a conoscere. È comprensivo nei confronti dello staff e dei suoi compagni di squadra. Poi ha una forte volontà che lo porta a decidere in prima persona senza problemi”.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano