Connettiti con noi

News

Kolarov dice addio al calcio giocato: nessuna squadra dopo l’Inter

Pubblicato

su

Dopo 18 anni di onorata carriera, Aleksandar Kolarov decide di appendere gli scarpini al chiodo. La lettera all’Inter

Ci siamo, Aleksandar Kolarov ha deciso che non ci sarà altra squadra dopo l‘Inter, con la quale ha ancora una decina di giorni di contratto.

Dopo 18 anni di onorata carriera e più di 600 partite, il serbo si avvia alla chiusura di un importante capitolo della sua vita, quello del calcio giocato, pronto più che mai al prossimo: non ci sarò alcuna squadra dopo l’Inter, ma solo corsi per diventare osservatore prima e direttore sportivo poi.

Lo ha raccontato all’Ansa.

LE PAROLE- «Comunico oggi il mio addio al calcio giocato. Ho sempre saputo che prima o poi questo giorno sarebbe arrivato e, nonostante ciò, sono grato di essere riuscito a realizzare quello che è stato il mio sogno da sempre. Adesso sono già proiettato verso la mia ‘seconda vita’ nel mondo del calcio. E per questo, non appena saranno pubblicati i bandi, mi iscriverò ai corsi di abilitazione, prima da osservatore e subito dopo da direttore sportivo, presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano