Connettiti con noi

Focus

Dzeko risorge e dà ragione a Inzaghi. Cosa succede a Lautaro?

Pubblicato

su

Edin Dzeko ritrova il gol perduto e spinge l’Inter nella rimonta in campionato ai danni del Venezia. Ancora deludente Lautaro Martinez

E così magicamente rispunta Edin Dzeko. Il ‘Cigno’ di Sarajevo salta più in alto di tutti e regala tre punti pesantissimi all’Inter nella corsa scudetto. Un’altra rimonta sofferta per i campioni d’Italia dopo le fatiche di Coppa Italia ai supplementari contro l’Empoli, che certifica come la squadra di Inzaghi stia affrontando un periodo di leggera flessione, almeno dal punto di vista fisico.

L’Inter però, oltre al bel gioco, sa anche tirare fuori il carattere nelle situazioni più difficili e venirne a capo a testa bassa e superando gli ostacoli. Poi, certo: il colpo del singolo ha fatto la differenza, con Dzeko fino a quel momento indolente e che aveva sciupato due nitide occasioni per bucare la porta del Venezia. L’ex Roma stava confermando il suo momento poco brillante negli ultimi sedici metri, con una sola rete segnata nelle ultime otto uscite con la maglia nerazzurra. 

Fino al 90’ di Inter-Venezia, quando sale in cielo per incornare alla perfezione il morbido cross sulla destra del pendolino Dumfries. Inzaghi ha avuto fiducia e puntato su Dzeko al momento del cambio con Sanchez, incassando anche le parole al miele e orgogliose del centravanti: «Inzaghi capisce di calcio». Il numero nove è rimasto così in campo, con l’allenatore piacentino che ha preferito togliere dal campo Lautaro Martinez per giocarsi la carta Sanchez.

Il ‘Toro’ argentino è l’altra faccia della medaglia in casa Inter: involuto e nervoso, sempre murato dall’attenta difesa del Venezia nell’anticipo di San Siro. Ancora sostituito da Inzaghi, con i nerazzurri che per la seconda volta consecutiva hanno rimontato l’avversario dopo il ribaltone di coppa a metà settimana con l’Empoli. Per il ritorno in campo dopo la sosta servirà necessariamente ritrovare il miglior Lautaro in vista del fondamentale derby contro il Milan: l’Inter ha l’occasione di ‘ammazzare’ il campionato e compiere il decisivo allungo scudetto. 

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano