Connettiti con noi

Hanno Detto

Sconcerti sul nuovo stadio: «Cari tifosi, servono garanzie»

Pubblicato

su

Mario Sconcerti analizza la delicata questione della costruzione del nuovo stadio a Milano, rivolgendosi in prima persona ai tifosi di Inter e Milan

Con il suo solito linguaggio tagliente ed esaustivo, Mario Sconcerti, come racconta calciomercato.com, si è rivolto in prima persona ai tifosi di Inter e Milan per spiegare la questione della costruzione del nuovo stadio.

Si farà, questo è fuori da ogni dubbio, ma servono delle garanzie per la copertura dei costi.

LE PAROLE- «Non è in discussione l’utilità dello stadio. E non c’è dubbio che nel tempo sia conveniente. Solo che costa e molti costi sono a carico dei comuni. Servono garanzie sulle coperture dei costi. Non è un problema, basta trovarle. Ma chi garantisce in una città dove si sono cambiati cinque-sei proprietari in pochi anni? Può farlo l’Inter? Benissimo, lo faccia. E’ corretto che il comune paghi un terzo dell’opera? Benissimo, lo faccia. Sono soldi della comunità che vanno ad un’opera privata. Le società italiane sono tutte in vendita proprio per la costruzione sugli stadi che permettono. Ma qualcuno deve firmare subito impegni e finanziare centinaia di milioni. Non è per pratiche burocratiche che a Milano è tutto fermo sugli stadi. Non è un problema di età, la mia, la vostra, ma cosa volete mi interessi? Il punto sono i soldi, chi garantisce cosa. Aspetto che questa elementare operazione venga finalmente fatta. A Milano e altrove»

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano