Connettiti con noi

Hanno Detto

Gosens carichissimo: «Questa sarà la mia stagione. Voglio essere titolare all’Inter»

Pubblicato

su

Robin Gosens ha parlato della stagione appena conclusa e soprattutto di quella che sta per iniziare, prefissandosi alcuni obiettivi

Il giocatore dell’Inter Robin Gosens ha scritto un articolo per11Freunde ‘Espresso mit Robin’ ed è pronto a godersi le vacanze, prima di presentarsi al ritiro di Luglio dell’Inter e affrontare la nuova stagione col piede giusto.

LE PAROLE «Quest’anno in particolare è molto importante per me perché la prossima stagione deve essere la mia stagione. Voglio diventare un titolare all’Inter per poter realizzare il mio sogno più grande: andare al Mondiale. Ma prima mi concederò due settimane di completo relax e sarò anche un po’ più rilassato con la mia dieta. Queste due settimane, o anche quattro settimane per alcuni giocatori, sono particolarmente necessarie quando vieni da una stagione con 50 o più partite. Oltre allo sforzo fisico, c’è un certo vuoto mentale, perché la tensione e la concentrazione costanti sono mentalmente estenuanti. Molti ancora sottovalutano questo sforzo mentale che gli atleti professionisti devono compiere. Se giochi ogni tre giorni e devi vincere ogni volta, mantieni alta la concentrazione. A lungo andare, questo è uno sforzo folle per la testa e comporta il rischio che a un certo punto non riesci più ad essere in grado di portare il tuo corpo in uno stato di massima tensione. Spegnere completamente non è utile solo per il rilassamento fisico, ma anche per quello mentale. In modo da poter giocare di nuovo 60 partite la prossima stagione. Allora: me ne vado».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano