Connettiti con noi

Hanno Detto

Esposito: «Lukaku come un secondo padre per me. Anderlecht? Il mio miglior passo»

Pubblicato

su

Prima intervista da calciatore dell’Anderlecht per Sebastiano Esposito: le dichiarazioni a Het Laatste Nieuws

 “Devo molto a Lukaku, in termini di calcio, ma anche di come dovresti essere nella vita. È un attaccante fantastico, ma anche una grande persona. Mi ha sempre detto che i calciatori si giudicano in base alle loro prestazioni in campo; Romelu ha sempre sottolineato che bisogna essere rispettosi anche nella vita di tutti i giorni verso le persone con cui si lavora quotidianamente. Poi si vedrà ricambiato quel rispetto. Vedo Romelu ancora di più come un secondo padre che come un fratello maggiore. Sicuramente ha dato la sua opinione in merito all’Anderlecht e mi ha detto di non esitare, ma alla fine ho deciso io stesso. Al momento questo è il passo più bello della mia carriera. Giocare ancora con lui? Penso che sia il miglior compagno di squadra possibile, saremmo complementari. Sa tenere la palla, guadagnare gli spazi… Ha tutto”.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano