Connettiti con noi

Hanno Detto

Condò: «Skriniar? L’Inter teme, non dà cenni di impazienza»

Pubblicato

su

Condò analizza la situazione in casa Inter, dentro e fuori dal campo. Dal lato tecnico a quello soprattutto economico

Paolo Condò sulle colonne de ‘La Repubblica’ ha parlato dello strano momento che sta attraversando la società nerazzurra, dentro e fuori dal campo.

«Non durerà in eterno, però Marotta e Ausilio al momento devono gestire quello che è diventato un instant team: una squadra forte che ogni anno deve rinunciare a qualcosa di sé. Il ritorno di Lukaku rende l’Inter sicuramente più forte però, ma instilla qualche dubbio a proposito del gioco: cosa conviene fare? Svuotare lo spazio in avanti oppure tenere la squadra più alta ed avvicinare Lautaro al tiro? Con Calhanoglu e Mkhitaryan alternabili verrebbe quasi da dire la seconda, ma Gosens deve essere più vitaminico. Infine, capitolo Skriniar: l’Inter teme il rilancio del PSG, ma lui non dà cenni di impazienza».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano