Connettiti con noi

Calciomercato

Ginter, una panchina che sa di addio: ma l’Inter non ha fretta…

Pubblicato

su

Il difensore tedesco, in scadenza di contratto, è stato relegato in panchina per la prima volta dal tecnico Hutter

Una panchina che se non è una punizione, poco ci manca. Nello sfortunato match casalingo di Bundseliga tra Borussia Mönchengladbach e Bayer Leverkusen – terminato 1-2 per gli ospiti – il tecnico dei padroni di casa Hutter ha riservato la panchina a Matthias Ginter. Il giocatore, che si è rifiutato di rinnovare il suo contratto col club, è destinato ad andar via.

Il Borussia con questa mossa intende far capire al suo giocatore che deve lascare il club entro gennaio. Solo così il Borussia potrà incassare qualcosa e non perdere il giocatore a parametro zero-.

Secondo l’emittente tedesca Sport1 ci sarebbero dei contatti in corso con Marotta, che tuttavia non ha fretta. L’obiettivo, eventualmente, è tesserare il giocatore a luglio, quando non sarà necessario pagare il costo del cartellino.