Connettiti con noi

Hanno Detto

Boer: «Onana? Non mi aspettavo potesse crescere così velocemente»

Pubblicato

su

Parla l’ex compagno di squadra del portiere camerunese: «Positivo che abbia avuto subito una chance in prima squadra»

Diederik Boer, ex portiere dell’Ajax ed ex compagno di squadra di André Onana, ha parlato in termini molto positivi del portiere camerunese ai microfoni di VoetbalPrimeur.

«Oltre al fatto che Andre è un ottimo portiere, è anche un ragazzo con cui lavorare è molto piacevole. Era sempre allegro e aperto, quindi la cooperazione è sempre stata ottima. In allenamento si vedeva che aveva un grande potenziale. Alla fine è stato positivo per il suo sviluppo che gli sia stata data l’opportunità di giocare in prima squadra. Penso che l’ultimo dieci percento della tua crescita passi da altri fattori, come scendere in campo in un grande stadio. Aveva bisogno anche di quello, in effetti. Ma non mi aspettavo che potesse crescere così velocemente: nella finale di Europa League contro il Manchester United e nelle partite contro l’Olympique Lione e lo Schalke 04, è stato estremamente importante per la squadra»

Advertisement

Facebook

News

Advertisement