Connettiti con noi

Hanno Detto

Barzagli: «Juventus-Inter? Decisiva per la squadra di Inzaghi»

Pubblicato

su

Intervenuto ai microfoni del Corriere dello Sport, l’ex difensore della Juventus Andrea Barzagli ha parlato del big match di domenica

Intervenuto ai microfoni del Corriere dello Sport, l’ex difensore della Juventus Andrea Barzagli ha parlato del big match di domenica.

CAMPIONATO – «Mi piace molto quest’anno e credo sia un bene per lo spettacolo che ci sia equilibrio. Una squadra che ammazza il torneo e lo stravince non è positivo per l’interesse della gente. A fine gennaio pensavo che l’Inter potesse prendere il volo anche quest’anno e invece l’attuale classifica testimonia che tutti hanno dei limiti. Nessuno ha costanza, la componente fondamentale per vincere. Milan e Napoli stanno facendo il massimo, Inter e Juve sono un pelino al di sotto delle aspettative».

JUVE-INTER – «Partita decisiva più per l’Inter che per la Juventus. Gli uomini di Allegri sono partiti male, ma da dicembre in poi sono risaliti e ora sono sulla strada giusta. Un successo contro i campioni in carica potrebbe alimentare il sogno di rincorsa, ma avrebbero comunque davanti Milan e Napoli. Per l’Inter sarà una gara ancora più determinante: un risultato negativo acuirebbe la crisi attuale».

ALLEGRI-INZAGHI – «Due filosofie di gioco differenti. Allegri è più pragmatico, Inzaghi più votato al gioco. Chi prevarrà però non lo so».

FAVORITA – «A otto giornate dalla fine il Milan, ma ad agosto avrei detto l’Inter perchè, nonostante le cessioni di Lukaku e Hakimi, aveva qualcosa in più rispetto alle altre. I rossoneri li vedevo in corsa per uno dei primi quattro posti, non per il primo. Mi sbagliavo».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano