Sommer ESTASIATO da San Siro: «QUESTO aspetto...»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Sommer ESTASIATO da San Siro: «QUESTO aspetto mi ha completamente sorpreso»

Pubblicato

su

Sommer, portiere dell’Inter e della Svizzera, ha rivelato di essere rimasto estasiato dall’atmosfera di San Siro: le dichiarazioni

Nel corso dell’intervista a Blick, Yann Sommer, portiere dell’Inter, ha rivelato:

SORPRESA MAGGIORE A MILANO – «L’atmosfera allo stadio. Avevo già giocato a San Siro con il mio ex club, il Mönchengladbach, ma davanti a zero pubblico durante il coronavirus. È stato desolante. Quindi non sapevo esattamente cosa aspettarmi quando giocammo la prima partita casalinga contro il Monza. Tutto è iniziato fuori quando siamo andati allo stadio col bus della squadra. C’era un’atmosfera pazzesca, migliaia di tifosi si accalcavano ai lati della strada e si accalcavano davanti all’ingresso. Quando siamo arrivati ​​a San Siro è stata una grande emozione. Questa passione, questo entusiasmo della gente! Questo mi ha lasciato senza fiato. L’Inter è anche un club dove tutti si aspettano sempre che la squadra sia al top, al top, al top. Se le cose non funzionano, sorgono rapidamente problemi. L’esperienza è stata formativa e mi ha reso forte, è stata una grande sfida per me, ma anche per la squadra. Nonostante tutto siamo diventati campioni e questo è uno dei motivi per cui mi sono trasferito a Milano con buone sensazioni».

LE PAROLE DI SOMMER A BLICK

Copyright 2024 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano