Connettiti con noi

Inter Women

Sassuolo Inter Women 2-1: Ajara non basta, le nerazzurre chiudono quinte

Pubblicato

su

Allo stadio Ricci, il match valido per la 22ª giornata di campionato tra Sassuolo e Inter Women: sintesi, tabellino, e cronaca live

Allo stadio Ricci, Sassuolo e Inter Women si affrontano nel match valido per la 22ª giornata di campionato

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Sassuolo Inter Women 2-1

1′ Via al match!

11′ Ci provano le nerazzurre con Marinelli che calcio, pallone smorzato.

22′ Ritmi molto bassi in questa prima metà di frazione di gioco.

44′ GOL DEL SASSUOLO! Mihashi con un destro al volo sblocca il match. Errore di Sostenvold che serve sui piedi della neroverde il gol del vantaggio.

SQUADRE A RIPOSO. RITMI BASSI NEL PRIMO TEMPO E NEROVERDI BRAVE A SFRUTTARE UNA DELLE POCHE OCCASIONI. IMPRECISE LE RAGAZZE DI GUARINO

45′ Via alla ripresa. Bugeja prende il posto di Ferrato nel Sassuolo.

54′ GOL DEL SASSUOLO. La nuova entrata Bugeja raddoppia dopo una grande incursione palla al piede nell’area nerazzurra.

59′ Nell’Inter dentro Regazzoli e Portales per Marinelli e Csiszar.

59′ Nel Sassuolo fuori Filangeri per Brignoli.

65′ Inter che ha alzato i giri del motore: ammonita intanto Mihashi.

67′ Cambio offensivo di Guarino, dentro Ajara per Karchouni.

76′ Giallo anche per Ajara.

78′ Esce anche Merlo nell’Inter per Landstrom. Fuori Bonetti per Pandini.

80′ Nel Sassuolo dentro Pellinghelli per Clelland.

81′ Palla gol Inter con Portales! La nerazzurra calcia ma viene murata da Mihashi.

87′ GOL DELL’INTER! Ajara calcia a botta sicura nell’area piccola dopo aver raccolto un pallone e riapre il match.

90′ 4 minuti di recupero.

FINISCE QUI! L’Inter chiude la stagione a quota 38 punti ma perde in casa del Sassuolo 2-1. E’ comunque iniziato un percorso di crescita delle nerazzurre


Migliore in campo: al termine del primo tempo PAGELLE


Sassuolo Inter Women 2-1: risultato e tabellino

RETI: 44′ Mihashi. 54′ Bugeja, 87′ Ajara

SASSUOLO: Lemey; Philtjens, Parisi, Mihashi, Pondini, Dubcova, Ferrato (45′ Bugeja), Clelland (80′ Pellinghelli), Dongus, Cambiaghi, Filangeri (59′ Brignoli). A disposizione: Lugli, Lauria, Bugeja, Mak, Brignoli, Da Canal, Pellinghelli, Iriguchi, Micheli. Allenatore: Gianpiero Piovani.

INTER: Durante; Sønstevold, Kathellen, Kristjánsdóttir, Merlo (79′ Landstrom); Csiszàr (59′ Portales), Simonetti, Karchouni (67’Ajara); Bonetti (78′ Bonetti), Marinelli (59′ Regazzoli), Polli. A disposizione: Gilardi, Landström, Santi, Brustia, M. Portales, Pandini, Alborghetti, Regazzoli, Ajara Njoya. Allenatrice: Rita Guarino

Arbitro: Mario Davide Arace.