Connettiti con noi

Calciomercato

Preziosi rivela: «Ero vicino dal portare Lautaro al Genoa, grande rimpianto»

Pubblicato

su

L’ormai ex presidente del Genoa ripercorre gli anni alla guida del Grifone e svela un retroscena di mercato su Lautaro Martinez

Enrico Preziosi ha appena ceduto il Genoa e per l’ormai ex presidente è tempo di bilanci, attraverso il Secolo XIX. Tra i rimpianti, c’è un attaccante dell’Inter.

«Sicuramente Lewandowski, ancora mi pento di non aver chiuso l’accordo che già avevamo per una stupidaggine. Lo avrei voluto al centro dell’attacco del Genoa, ancora adesso il rimpianto è forte. E poi Lautaro Martinez, avevo già quasi chiuso l’accordo con il Racing ma alla fine non sono riuscito a portarlo qui. I giocatori a cui sono più legato? Ce ne sono tanti e fare un solo nome sarebbe ingiusto. Ci sono Milito e Thiago Motta, certo. Ma ci sono anche Sculli, Marco Rossi e tanti altri che hanno contribuito a onorare il Genoa. Con i giocatori ho un rapporto molto affettuoso»