Connettiti con noi

News

Nuovo Stadio, Inter e Milan pronte a salutare San Siro: Sesto l’opzione più probabile

Pubblicato

su

Dopo le lunghe divergenze con il comune di Milano, Inter e Milan sono pronte a spostarsi a Sesto per fare il nuovo stadio

Come riportato da La Gazzetta dello Sport il progetto del nuovo stadio a San Siro si è arenato tra lungaggini burocratiche, necessità di un confronto pubblico e incertezze dei due club che non sono disposti a spendere altri milioni in nuovi studi di fattibilità senza garanzie. L’alternativa più probabile è quella dell’area di Sesto San Giovanni dove sorgevano le acciaierie Falck.

Sarà uno stadio iconico, si diceva. Ma la Cattedrale, almeno come era stata pensata, non s’ha da fare. Si sono opposti i comitati di quartiere, gli ambientalisti, alla fine anche il sindaco di Milano, Beppe Sala, che aveva sempre difeso il compromesso del vecchio stadio da mantenere almeno fino all’inaugurazione delle Olimpiadi invernali del 2026.

La costruzione di un impianto di proprietà però resta centrale nel progetto del Fondo Elliott e nei pensieri della famiglia Zhang per una questione di guadagni. Inter e Milan sono decisi a costruirsi una nuova casa, le istituzioni milanesi resta- no alla finestra in attesa dei nuovi progetti, ma uno stadio si farà, nell’area di San Siro o altrove. Pur affezionati al vecchio impianto, i manager sono costretti e convinti a guardare avanti per risalire la china anche in Europa ed essere in grado di sostenere ad armi pari la battaglia con i top club.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano