Connettiti con noi

Calciomercato

Mercato Inter, Kostic già a gennaio? Ecco il prezzo fissato dal club tedesco

Pubblicato

su

Filip Kostic è l’obiettivo dell’Inter per la fascia sinistra. L’Eintracht Francoforte avrebbe già fissato il prezzo per una cessione a gennaio

L’obiettivo numero uno per la fascia sinistra dell‘Inter si chiama Filip Kostic. L’esterno serbo dell’Eintracht Francoforte è entrato da poco nella scuderia del procuratore Lucci, che ha ottimi rapporti con il club nerazzurro.

L’obiettivo è quello di portarlo a Milano nell’estate prossima ma non è da escludere un arrivo già a gennaio. A fare il punto della situazione è Alfredo Pedullà su Gazzetta.it: «La situazione più aggiornata è quella dell’esterno serbo dell’Eintracht Francoforte che ha cambiato da poco agente, passando da Ramadani e Lucci. Lo ha cambiato perché Ramadani gli aveva promesso il trasferimento alla Lazio, qualcuno gli aveva addirittura consigliato di non presentarsi a un allenamento dell’Eintracht per accelerare la pratica relativa al trasferimento. Invece, bisognerebbe conoscere i tedeschi: quella forzatura venne interpretata come una provocazione, esattamente come una mancanza di rispetto. La Lazio avrebbe potuto pagare la cifra più alta della storia, per una questione di principio il club non avrebbe dato il via libera. L’Eintracht ha preteso che Kostic si rivolgesse a un altro procuratore, cosa che il serbo in scadenza nel 2023 ha fatto regolarmente. Ora spera di poter coronare il suo sogno, la Serie A: la Lazio resta in lizza, all’Inter è stato proposto, la Roma ci aveva provato ma adesso ha priorità in altri ruoli. Una situazione che potrebbe essere rinviata alla prossima estate, considerato che a gennaio l’Eintracht (a un anno e mezzo dalla scadenza) potrebbe chiedere cifre alte, superiori ai 15 milioni».