Mercato estivo: come sarà l'Inter del prossimo anno?  - Inter News 24
Connettiti con noi

News

Mercato estivo: come sarà l’Inter del prossimo anno? 

Pubblicato

su

Quello dell’Inter sarà un mercato meno prodigo di nomi e scossoni, ma teso ad irrobustire una squadra già completa in ogni reparto. L’obiettivo sarà difendere il tricolore e dimostrarsi competitivi anche in Europa. La necessità, però, è far quadrare i conti e non appesantire ulteriormente un bilancio già sotto pressione.

Per eccellere nello sport è fondamentale prendersi cura di sé


Stare bene vuol dire sapersi prendere cura della propria persona, scegliendo gli alimenti, gli integratori e i medicinali che possono fare al caso proprio. A tal proposito, è fondamentale non eccedere, sia in un senso che nell’altro. Il troppo storpia, si sa, ma è pur sempre importante utilizzare prodotti e sostanze necessari ogni volta che se ne sente il bisogno. La regola d’oro, quando si parla di articoli di altissima qualità, è fidarsi soltanto di professionisti seri e affidabili come Redcare. Chi avesse intenzione di acquistare articoli di elevata qualità beneficiando di offerte interessanti, nonché di un supporto clienti presente e disponibile, può scegliere una parafarmacia tra le prime in Europa, che ogni anno supporta la salute e il benessere di milioni di persone. Grazie a una vastissima selezione di articoli a prezzi competitivi, la piattaforma ha già saputo soddisfare le esigenze di circa 9 milioni di utenti. Tra le centinaia di prodotti e medicinali certificati, è possibile reperire marchi noti come Multicentrum, Autan, Vichy, La Roche-Posay, Eucerin, Bionike e tantissimi altri ancora. Chi acquista su Redcare ha la fortuna di godere di un servizio di spedizione puntuale, di un supporto clienti sempre disponibile e di un programma fedeltà come RedPoints, noto per la qualità delle proprie offerte.

Le possibili sorprese in casa Inter


Dopo una stagione vissuta al massimo delle proprie possibilità e culminata con un trionfo assolutamente meritato, l’Inter è chiamata a rafforzare una rosa di alto livello, ma con qualche anno di troppo. Beppe Marotta, che ha definito “creativo” il mercato che verrà, sarà chiamato a trovare qualche alternativa di lusso ai vari Acerbi, Mkhitaryan e Sommer. Gli acquisti già sicuri, di cui Simone Inzaghi potrà disporre a partire da giugno, sono quelli di Piotr Zielinski e Mehdi Taremi del Porto: secondo alcune emittenti, procuratori e parenti dei due calciatori sono stati più volte avvistati a Milano per definire gli ultimi accordi, ad ulteriore conferma di due colpi in dirittura d’arrivo. Tra le priorità dei nerazzurri vi sarebbe l’acquisto di un vice Sommer che, nel corso del tempo, possa ereditarne il posto da titolare. Al momento, il nome più chiacchierato è quello di Bento, portiere brasiliano dell’Athletico Paranaense, per il quale Marotta e Ausilio avrebbero già fatto discreti passi in avanti. L’offerta dell’Inter dovrebbe aggirarsi sui 10 milioni, di cui 7 proverrebbero dalla cessione di Emil Audero, che a fine stagione tornerà dal prestito alla Sampdoria. L’Inter potrebbe puntare anche su un difensore di prospettiva, in grado di prendere gradualmente il posto di Acerbi. In attacco, invece, partirà sicuramente Alexis Sanchez, che verrà sostituito con un profilo giovane: per ora piacciono Zirkzee del Bologna, il cui prezzo è piuttosto elevato, e Gudmundsson, fantasista del Genoa accostato anche alla Juventus. L’altro nome che sta guadagnando terreno è quello di Raspadori, in uscita dal Napoli. 

Copyright 2024 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano