Connettiti con noi

Hanno Detto

Marotta: «Sanchez via a gennaio? Vi spiego. Lazio-Inter sarà una gara condizionata»

Pubblicato

su

Beppe Marotta, ad dell’Inter, ha parlato ai giornalisti presenti al Festival dello Sport di Trento. Le sue parole

Beppe Marotta, dopo il lungo intervento sul palco, ha parlato ai giornalisti presenti al Festival dello Sport di Trento. Le sue parole.

LAUTARO E BARELLA PALLONE D’ORO – «Siamo orgogliosi di questa nomination che riguarda due campioni che rappresentano il nostro club. Rappresentano anche tutti i compagni che li hanno portati in questa situazione di privilegio. E’ bellissimo, anche se in un contesto concorrenziale molto difficile, ma ci accontentiamo».

SANCHEZ VIA – «Vorrebbe giocare sempre e quello che è un sentimento di protesta dobbiamo trasformarlo in grande attaccamento. Si arrabbia perché non gioca, non è menefreghista e ha a cuore le sorti della squadra. Noi che lo conosciamo sappiamo che queste reazioni sono estemporanee ed istintive. Continueremo con lui fino a quando non vorrà fare diversamente».

LAZIO-INTER – «Sarà condizionata dal ritorno nelle ore precedenti al match di alcuni nostri giocatori impegnati nelle nazionali. Questo è un elemento critico, ci troviamo a giocare una partita sabato alle 18 con giocatori che saranno arrivati nella nottata, intaccando i principi di competitività. Non è una riflessione polemica, ma un calendario così compresso porta gravi danni ai giocatori soprattutto alla luce dei tanti infortuni. Dovrà esserci un confronto più diretto e più chiaro»

Advertisement

Facebook

News

Advertisement