Connettiti con noi

News

La magia di San Siro: l’Inter supera il Milan come media spettatori allo stadio

Pubblicato

su

Il primo ‘sorpasso’ Inter avviene sugli spalti. I nerazzurri superano la media del Milan, chiamati alla complicata sfida a Verona questo weekend

Il primo sorpasso è andato. Per il secondo, decisamente più complicato, potrebbe non esserci abbastanza tempo a disposizione. Anche se una vittoria contro gli uomini di Andreazzoli, già sicuri della salvezza, garantirebbe ai nerazzurri di mettere virtualmente la testa avanti in attesa della sfida tra Verona e Milan.

L’Inter potrà contare come di consueto sul dodicesimo uomo: il pubblico di San Siro. Da quando la capienza negli stadi è ritornata al 100% il popolo nerazzurro non ha mai tradito le attese. Anzi. Con la partita di stasera, l’Inter ritorna a essere la squadra con più spettatori di media nel nostro campionato.

«Un milione oggi: neppure il Covid ha fermato la passione dei tifosi dell’Inter. Un milione di spettatori complessivi a San Siro tra le partite di campionato e quelle di coppa e una media che stasera, contro l’Empoli, tornerà a essere la prima in Italia, superando il Milan. La freccia è lampeggiante, il sorpasso è già assicurato: rossoneri a quota 42.400 spettatori a gara, nerazzurri a 41.995 aspettando oggi. È l’onda lunga dell’ultimo scudetto, è la risposta a una squadra che a tratti è stata trascinante, è la risposta alla voglia di tornare allo stadio mettendosi alle spalle la pandemia: le chiavi di lettura sono molteplici, la risposta eccezionale. Stasera a San Siro ci saranno 70 mila spettatori. Di fatto, è tutto esaurito per quel che riguarda i tifosi nerazzurri. Gli unici vuoti nel settore ospiti, che non sarà pieno»