Connettiti con noi

Focus

Inter Women, la strada è quella giusta: nel 2021 nerazzurre al top

Pubblicato

su

Con Rita Guarino in cabina di regia l’Inter Women ha vissuto una prima parte di stagione al top, con la vittoria al derby come fiore all’occhiello

Dopo due stagioni di assestamento e ambientamento in Serie A, l’Inter Women ha finalmente spiccato il volo. Merito, soprattutto, di Rita Guarino che – dopo aver lasciato i trionfi con la Juventus Women – ha abbracciato il progetto nerazzurro ben volentieri, stimolata da una sfida che all’inizio sembrava tutt’altro che semplice. I risultati ora sono sotto gli occhi di tutti: Merlo e compagne hanno chiuso l’anno solare al quarto posto a -3 punti dal secondo (occupato a pari merito da Roma e Sassuolo) e a -11 dalla vetta occupata dall’inarrivabile Juventus (11 vittorie su 11 partite giocate).

Ma oltre ai freddi numeri c’è da sottolineare anche il cambio di mentalità e di approccio nelle partite delle ragazze di Guarino. Gli esempi più eclatanti sono state le partite contro il Sassuolo, la Fiorentina o la straordinaria vittoria al derby di Milano. Da applaudire anche le prestazioni delle nerazzurre quando sono arrivate delle sconfitte (come contro la Juve di Montemurro), dove non hanno mai mollato e avrebbero meritato sempre di più.

L’augurio per l’anno nuovo è che questo percorso di crescita possa continuare nel migliore dei modi e che – magari – possa portare l’Inter Women a calpestare palcoscenici europei già a partire dalla prossima stagione.