Connettiti con noi

News

Inter Empoli 4-2: avvio shock a San Siro poi i nerazzurri la ribaltano

Pubblicato

su

Allo stadio Meazza, il match valido per la 36ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Inter e Empoli: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio Meazza, Inter e Empoli si affrontano nel match valido per la 36ª giornata della Serie A 2021/22.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Inter Empoli 3-2 MOVIOLA

Fischio d’inizio – Si parte!

4′ GOL DELL’EMPOLI – Cross di Zurkowski, Pinamonti in anticipo sul primo palo in scivolata fredda Handanovic e non esulta.

9′ Gol annullato per l’Empoli – Cross di Pinamonti, Zurkowski insacca di potenza, azione fermata dal precedente fuorigioco della punta.

15′ Occasione Inter – Girata volante della mezzala che termina di pochissimo a lato, azione comunque irregolare per il fuorigioco dell’ex Cagliari.

21′ Occasione Inter – Cross di Perisic, colpo di testa di Lautaro che termina alto.

22′ Occasione Inter – Tiro cross di Dumfries che termina a lato di poco.

23′ CALCIO DI RIGORE INTER – Barella si inserisce in area e viene steso da Parisi: forti le proteste ospiti che indicano a Manganiello che l’intervento era sulla palla.

24′ Niente rigore – Manganiello, dopo aver rivisto le immagini, cambia la sua decisione.

28′ GOL DELL’EMPOLI – Lancio di Fiamozzi per il fantasista che stoppa il pallone difficile e con un diagonale batte Handanovic in uscita.

31′ Contatto in area – Altre proteste per l’Inter per un contatto in area su Barella, la mezzala lamenta una spinta di Bandinelli. Manganiello, dopo il check con il VAR, conferma che si puó continuare a giocare.

40′ GOL DELL’INTER – Azione sulla sinistra, cross di Dimarco che Romagnoli mette in scivolata nella sua porta.

42′ Occasione Inter – Conclusione al volo da ottima posizione di Barella, palla di poco alta.

45′ GOL DELL’INTER – Ripartenza Inter che trova il fondo con Calhanoglu: cross al centro perfetto per il rimorchio di Lautaro che insacca il pareggio di potenza.

45’+3  Occasione Inter – Sugli sviluppi dell’angolo, conclusione potente al volo del croato: il portiere, sul suo palo, respinge

FINE PRIMO TEMPO

47′ Tentativo Inter – Colpo di testa di Dumfries su cross di Perisic, palla a lato.

57′ Occasione Inter – Conclusione potente dal limite di Barella, palla di poco a lato.

59′ Doppio cambio Empoli – Fuori Zurkowski e Bajrami, dentro Di Francesco ed Henderson.

62′ Occasione Inter – Conclusione potente di Calhanoglu, Vicario in angolo.

63′ Occasione Inter – Colpo di testa di Dumfries, Vicario si supera in tuffo.

64′ Occasione Inter – Cross di Dumfries, Lautaro a botta sicura, Vicario risponde con i piedi.

64′ GOL DELL’INTER – Cross di Barella, respinge male Fiamozzi, Lautaro Martinez sul tap in realizza il gol del vantaggio.

68′ Doppio cambio per l’Empoli – Fuori Di Francesco per infortunio e Stulac, dentro Cutrone e Ismajli.

70′ Triplo cambio per l’Inter – Fuori Lautaro Martinez, Dimarco e Calhanoglu, dentro Dzeko, D’Ambrosio e Vidal.

76′ Cambio Inter – Fuori Dumfries, dentro Darmian.

77′ Ultimo cambio Empoli – Fuori Fiamozzi, dentro Benassi.

81′ Ultimo cambio Inter – Fuori Correa, dentro Sanchez.

89′ Occasione Inter – Darmian con uno stop a seguire libera la corsa di Perisic, cross sul secondo palo per Sanchez che, in spaccata, manda alto.

90’+1 Palo Inter – Dzeko supera Luperto, supera anche Vicario con un diagonale ma il legno gli toglie la gioia del gol.

90′ +4 – GOL DELL’INTER – Dzeko entra ancora di potenza in area, cross basso sul secondo palo dove Sanchez insacca senza problemi.

FINE SECONDO TEMPO


Migliore in campo: Barella PAGELLE


Inter Empoli 4-2: risultato e tabellino

RETI: 4′ Pinamonti 28′ Asllani 40′ aut.Romagnoli 45′ Lautaro 64′ Lautaro Martinez 90’+4 Sanchez

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij,  Dimarco (70′ D’Ambrosio); Dumfries (76′ Darmian), Barella, Brozovic, Calhanoglu (70′ Vidal), Perisic; Lautaro (70′ Dzeko), Correa (81′ Sanchez).

Empoli (4-3-2-1): Vicario; Fiamozzi (77′ Benassi), Romagnoli, Luperto, Parisi; Stulac (68′ Stulac), Asllani, Bandinelli; Bajrami (59′ Di Francesco (68′ Ismajli)), Zurkowski (59′ Henderson); Pinamonti.  Allenatore: Andreazzoli.

AMMONIZIONI: 64′ Lautaro Martinez