Connettiti con noi

Hanno Detto

Marelli: «Ecco perchè non è stato concesso il rigore all’Inter»

Pubblicato

su

L’ex arbitro Luca Marelli è intervenuto a spiegare come mai non è stato concesso il rigore all’Inter nell’incontro di Champions

L’ex arbitro Luca Marelli è intervenuto su Twitter a spiegare come mai non è stato concesso il rigore all’Inter nell’incontro di Champions col Barcellona:

LE PAROLE– «Lautaro Martinez impatta sul difendente (cercando il pallone), valutazione dell’arbitro con l’On-field review (dato che non c’è tocco dell’attaccante), rigore non concesso per precedente infrazione. La revisione dell’arbitro è obbligatoria perché non c’è stato il tocco di Lautaro, solo l’arbitro poteva valutare la partecipazione attiva all’azione.
Come detto, anche con il fuorigioco semiautomatico, la valutazione del fuorigioco attivo/passivo non può essere una decisione di una “macchina” ma solo umana».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano