Connettiti con noi

Hanno Detto

Toldo: «I tifosi accoglieranno strabene Mourinho»

Pubblicato

su

L’ex portiere dell’Inter, Francesco Toldo, ha parlato alla Gazzetta dello Sport anche del match di Coppa Italia con la Roma di Mourinho

Intervistato da Gazzetta.it, l’ex portiere nerazzurro, Francesco Toldo, ha parlato del Derby e del ritorno a San Siro di Mourinho:

ACCOGLIENZA – «Come verrà accolto Mourinho? Strabene, come merita. E anche io tornerò in tribuna dopo tanto tempo proprio per lui. Josè ha davvero lasciato il cuore all’Inter e i tifosi ricambiano. Non soltanto per il Triplete»

PERCHE HA LASCIATO IL CUORE – «Per il feeling incredibile che si è creato con Moratti. Per l’empatia che si è sviluppata con tutto l’ambiente. Sono stato all’Inter tanti anni e, mi creda, soltanto con lui ogni dipendente della società ha remato nella stessa direzione. Fino all’apoteosi di Madrid. Il suo arrivo fu un fulmine a ciel sereno. Tutti poi hanno cercato di imitarlo, inutilmente…»

RAPPORTO CON MOURINHO – «In quegli anni ero il vice di Julio Cesar, ma Josè con me fu chiaro dall’inizio e questa è la cosa che conta. Mancini lo fu molto meno. Mou è un uomo con la U maiuscola. Uno degli allenatori più preparati, completi e intelligenti. Pur con i suoi difetti. Per esempio, tecnicamente dovrebbe migliorare nell’insegnamento diretto ai giocatori. Ma questo credo sia dovuto al fatto che non ha mai giocato ad alti livelli».

INTER ROMA – «Partita che si annuncia bellissima. Mou è ossessionato dall’idea di vincere trofei, la Coppa sulla carta è il meno complicato. Domani sarà emozionato, ma anche concentrato sull’obiettivo».

REAZIONE AL DERBY – «Questo lo dirà il campo. Ma Inzaghi, squadra e tifosi non devono preoccuparsi più di tanto. Anche se ha perso sabato, crea sempre tanto. Si vede che ci sono tanti cavalli nel motore»

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano