Connettiti con noi

Hanno Detto

Biasin: «Rigori? Lautaro doveva battere anche il primo»

Pubblicato

su

Fabrizio Biasin, intervenuto a Pressing, ha parlato anche della scelta dei rigoristi dell’Inter

Intervenuto durante il programma “Pressing“, Fabrizio Biasin si è soffermato anche sulla scelta dei rigoristi nerazzurri:

«Calhanoglu mi è piaciuto molto, anche perché era considerato un po’ da tutti l’anello debole, dato che in tanti volevano che giocasse Vidal. E invece, insieme a Darmian, è stato fra i più positivi. Non è da tutti ciò che ha fatto, prendendo in mano il pallone del rigore. Una squadra importante come l’Inter, però, deve scegliere il suo rigorista all’inizio e far sì che sia sempre lui a calciarlo. Doveva tirare il primo anche Lautaro. Rigore Calhanoglu? C’è tutto, Kessié è molto ingenuo, mentre Hakan è molto sveglio e si procura il rigore. Lautaro? Ha calciato bene, non me la sento di attaccarlo».