Connettiti con noi

Hanno Detto

De Grandis: «Inzaghi per la prima volta è in bilico. L’Inter può essere la più forte»

Pubblicato

su

De Grandis prova ad analizzare la situazione Inter e ovviamente la posizione di Simone Inzaghi

Stefano De Grandis prova ad analizzare i nerazzurri alla vigilia della non banalissima sfida con il Torino. Sul piatto, ovviamente, anche la posizione di Simone Inzaghi.

MOMENTO INZAGHI – «Senza dubbio il più complicato da quando è arrivato all’Inter. Sicuro, perché per la prima volta la sua posizione è in bilico. Vero che è vox populi, però dà fastidio. Ha provato in Champions League a fare una piccola sterzata, con dentro André Onana e Robin Gosens più una pausa secondo me forzata per Nicolò Barella».

RIPRESA«Sono convinto che l’Inter possa essere la più forte ma non sta funzionando bene. Inzaghi deve cambiare qualcosa: è bravissimo a preparare le partite, a scegliere un modulo e capire le debolezze degli avversari. Non tanto nello scegliere i cambi dalla panchina. L’anno scorso, prima che Ivan Perisic diventasse il più forte della rosa, era sempre il primo a uscire. Ci sono dei cambi fatti a orologio, a volte si può fare altro per necessità. Se Roberto Gagliardini non impatta con la Lazio discuto il fatto di non cambiarlo. Con qualche cambio quasi indolore può ruotare la squadra. E col Viktoria Plzen è partita da “o vivo o muoio”».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano