Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Inzaghi post Roma Inter: le parole dell’allenatore

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Conferenza stampa Inzaghi post Roma Inter: le parole del tecnico dell’Inter al termine del match

Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa dopo la partita tra Roma e Inter. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

PRESTAZIONI RECENTI – «Penso che le prestazioni sono state sempre molto elevate. Ovviamente determinati risultati ti danno autostima, come passare in Champions o battere il Napoli. Siamo in un ottimo momento e dobbiamo continuare così, sapendo che ci sono tante insidie soprattutto giocando molte partite in poco tempo».

COSA HA TROVATO ALL’INTER – «Ci sono tante cose positive. Non avevo conosciuto personalmente questi giocatori e come lavorano. Sono calciatori straordinari che fanno quello che gli viene chiesto nel migliore dei modi. Ho la fortuna di allenarli».

ASPETTO TATTICO ROMA INTER – «Avevamo preparato la partita sia contro il 352 che contro una difesa a 4. Però volevamo venire qui con personalità e i ragazzi sono stati bravissimi a farlo».

PARTITA DI MADRID – «Noi andremo lì per giocarcela, sapendo che abbiamo fatto una cosa importante qualificandoci con una giornata d’anticipo. In questo momento abbiamo due punti dal Real e quindi ce la giocheremo, sperando di avere più giocatori possibile a disposizione».

RECUPERO INFORTUNI – «In primis dobbiamo vedere come sono usciti i giocatori. Il più preoccupante è Correa, che era in costante crescita e oggi ha fatto 60 minuti benissimo. Dovremmo valutare anche de Vrij. Lautaro oggi mi aveva dato disponibilità però ieri ancora non aveva recuperato e parlando con lui abbiamo deciso di tenerlo a riposo. Speriamo ci sia per Madrid così come Kolarov. Sicuro non recupereremo Darmian e Ranocchia».

Advertisement

Facebook

News

Advertisement