Connettiti con noi

Hanno Detto

Condò: «Prospettiva Scudetto resta nerazzurra, ma ora…»

Pubblicato

su

Tra le pagine di Repubblica, il noto giornalista, Paolo Condò, ha parlato della partita tra Napoli e Inter e del futuro del campionato

Nel suo editoriale scritto per Repubblica, Paolo Condò ha analizzato prima Napoli Inter e, successivamente, ha fatto un quadro del campionato e della lotta scudetto:

NAPOLI INTER«E’ successa una cosa piuttosto rara: non è stato fischiato alcun fuorigioco. Il particolare aiuta a descrivere l’atteggiamento calcolatore tenuto dalle due squadre. Favorite dall’arbitraggio “europeo” di Doveri, che accetta i recuperi in tackle fregandosene di chi piagnucola, ci sono state parecchie ripartenze in campo lungo e, soprattutto, in parità numerica. Situazioni che, per diventare palla-gol, necessitano di un ultimo passaggio difficile: ebbene, da Insigne a Barella nessuno ha mai tentato quel passaggio. L’hanno sempre giudicato troppo rischioso, perché in caso di palla persa i compagni avrebbero dovuto invertire precipitosamente il senso di marcia».

SCUDETTO – «Ragionando freddamente, all’Inter rimane una sola partita contro una delle prime sei — la trasferta a casa Juve — mentre con le altre rivali ha ottenuto fin qui 14 vittorie, un pari (Samp) e zero sconfitte. Naturalmente nulla garantisce che i risultati registrati finora si ripetano in futuro: ma sono numeri che spiegano la fiducia nel fatto che un punto a Napoli possa bastare. Detto che la prospettiva resta nerazzurra — anche per il recupero di Bologna da calendarizzare in fretta —, la fotografia della domenica è il ritorno del Milan in testa alla classifica, che è figlio del colpaccio nel derby ma anche della resilienza dimostrata nei periodi difficili».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano