Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato, Marotta non molla Frattesi: idea prestito con riscatto

Pubblicato

su

L’Inter ha individuato nel Sassuolo il suo bacino preferito da cui prelevare i giovani pilastri del futuro: Frattesi resta il preferito di Inzaghi

Come già per il possibile colpo Scamacca, anche nel caso di Davide Frattesi le mire nerazzurre trovano l’ostacolo Juventus davanti a sè. Nelle ultime settimane tuttavia, come riporta la Gazzetta dello Sport, l’Inter avrebbe superato i bianconeri nella corsa al giocatore.

Simone Inzaghi e la dirigenza sono concordi nel ritenere che il giovane centrocampista ex Roma possa rappresentare il vice Barella del prossimo futuro. Avendo già incassato il no del Sassuolo al prestito secco fino a fine stagione, la strategia di Marotta ha cambiato pelle.

«L’Inter vuole giocare comunque d’anticipo. Ecco perché i colloqui vanno avanti, anche in ottica giugno. Marotta e Ausilio vogliono ripetere l’operazione Sensi, messa in piedi nel 2019: prestito oneroso e riscatto dopo 12 mesi, per una valutazione complessiva da 20 milioni. Così si muove l’Inter, in un reparto che cambierà faccia in maniera importante la prossima stagione», si legge sul quotidiano.