Connettiti con noi

Hanno Detto

Bastoni a Inter Tv: «Felice per la vittoria e per il gol. Volevamo dare un segnale al Milan»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Alessandro Bastoni, difensore dell’Inter, ha parlato a Inter Tv nel post partita del match contro la Lazio: le sue dichiarazioni

Alessandro Bastoni, difensore dell’Inter, ha parlato a Inter Tv nel post partita del match contro la Lazio: le sue dichiarazioni.

GOL – «Era quasi due anni che non segnavo, ogni tanto ci vuole. Il mister ci chiede di spingerci in avanti, quando vado io si ferma Ivan… È un calcio molto divertente. Ci divertiamo noi e vinciamo quindi continuiamo così».

FIDUCIA«Sì, dopo il primo tiro è normale riprovarci. Non è importante il gol quanto la vittoria e la prestazione che c’è stata quindi sono contento di questo». 

SKRINIAR«È inusuale come cosa ma è un bel premio per un ruolo che a volte viene preso in considerazione un po’ meno. Si cerca giustamente gli attaccanti di solito, ma anche noi vogliamo far capire a tutti che siamo importanti tanto quanto loro». 

ISPIRAZIONE – «Mah, non mi ispiro a nessuno. Sono grato sempre all’Atalanta, a Favini che mi ha messo in testa idee che tuttora porto in campo. È solo essere me stesso».

PARTITA«Volevamo dare un segnale dopo le due vittorie del Milan che stasera era davanti a noi. Hanno dimostrato che non ci molleranno fino alla fine. Non era semplice stasera, all’andata la Lazio ci ha messo in difficoltà, oggi siamo stati bravi a vincere». 

SUPERCOPPA ITALIANA«Adesso sì, la Supercoppa. Stasera ci godiamo la vittoria e da domani pensiamo alla partita». 

Advertisement

Facebook

News

Advertisement