Connettiti con noi

Hanno Detto

Zazzaroni: «Inter, i protagonisti della qualificazione sono tre. A Conte non era riuscito…»

Pubblicato

su

Il giornalista Ivan Zazzaroni ha preso la parola sull’Inter e sulla qualificazione agli ottavi di Champions League

Intervenuto sul Cds Ivan Zazzaroni ha commentato così il passaggio dell’Inter agli ottavi di Champions League:

«La partita l’ha decisa la doppietta dell’attaccante bosniaco, ma il vero protagonista della serata – Inzaghi a parte – è stato Ivan Perisic. Andato ben oltre la perfezione: il croato è stato capace di mettere continuamente in difficoltà lo Shakhtar, determinando la superiorità numerica e servendo palloni preziosissimi. Non credo che l’Inter possa permettersi di rinunciare a una risorsa del genere. L’Inter ha in fondo ripetuto la bella prova fornita all’esordio col Real, ma con più fortuna: ha giocato un calcio ottimo e soprattutto vario – molto bene anche Brozovic e Calhanoglu -, con una libertà e un’inventiva così totali da provocare la continua adesione del pubblico di San Siro. Nel giro di tre giorni Simone ha battuto il Napoli, rientrando in corsa per lo scudetto, e riportato l’Inter tra le prime sedici d’Europa, cosa che a Conte non era riuscita».