Connettiti con noi

News

«Vidal come Nainggolan». La provocazione di Tuttosport

Pubblicato

su

Vidal come Nainggolan: nessuno dei due è destinato a lasciare un buon ricordo all’Inter. Il cileno ha già le valigie in mano

Arturo Vidal è ormai a un passo dall’addio. L’Inter è ovviamente disposta a pagare la buonuscita per liberare uno slot (pesante) nella rosa e investire in altri settori, difesa in primis. Tuttosport analizza con un pizzico di malizia anche l’avventura nerazzurra dell’ex Juventus, pronto a non lasciare ricordi straordinari a San Siro proprio come Nainggolan.

« »Una parabola, quella del cileno in nerazzurro, che ricorda quella di Radja Nainggolan. Preso su espressa richiesta dell’allenatore di turno (Spalletti per il Ninja, Conte per il cileno), ha mostrato di aver dato ampiamente il meglio una volta arrivato all’Inter. Tolto quel lampo con la Juve nell’anno dello scudetto (gol dell’1-0 nello scontro diretto a San Siro, 17 gennaio 2021), l’Arturo non lascerà grandi ricordi del suo passaggio a Milano dove – confermando la sua fama di vincente seriale – ha comunque conquistato tre trofei (scudetto, Supercoppa e Coppa Italia). A Inzaghi è mancato come il pane il vero Vidal alle spalle del trio dei titolari. Troppo spremuti per via della precarietà che offrivano le alternative. E se Asllani rappresenta una ventata di novità (ma il ragazzo deve dimostrare di poterci stare a questi livelli e gli va dato tempo per crescere), la certezza risponde all’identikit di Henrikh Mkhitaryan, uno che – nonostante i 33 anni traguardati a gennaio – ha conquistato Mourinho e dimostrato di potersi reinventare un po’ ovunque in mezzo al campo. Mostrando quel senso del gioco che solo i grandi hanno nel dna. Una luce per Inzaghi che spera di trovare nell’armeno quello che non è riuscito a dargli l’ultimo Vidal»

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano