Connettiti con noi

News

SuperLeague, pagati oltre 4 milioni di euro per le consulenze legali

Pubblicato

su

La spesa conferma che il concetto del torneo d’élite per club europei abortito a fine aprile ha avuto un lungo periodo di gestazione

Due importanti studi legali internazionali e un gruppo di otto agenzie di media sono stati pagati oltre 4 milioni di euro mesi prima del lancio del progetto poi fallito della Super League, secondo quanto svelato da Bloomberg News. Lo studio legale londinese Clifford Chance LLP ha ricevuto la maggior parte di questa somma, fatturando 2 milioni di euro, come si evince dai documenti. Latham & Watkins LLP, che ha sede negli Stati Uniti, ha ricevuto 1,3 milioni di euro.

Sei agenzie di pubbliche relazioni e altre due società legate ai media sono state pagate quasi 800.000 euro nel periodo fino a novembre 2020, prima che il lancio fosse annunciato ufficialmente. Anche due agenzie di rating hanno condiviso compensi per 345.000 euro.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano