Sticchi Damiani stuzzica l'Inter: «Tante proprietà straniere, Lecce quasi un'intrusa perché..»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Sticchi Damiani stuzzica l’Inter: «Tante proprietà straniere, Lecce quasi un’intrusa perché..»

Pubblicato

su

Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, ha commentato la composizione della prossima Serie A sul suo profilo Instagram

Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, ha commentato la composizione della Serie A per la stagione 2024/205 attraverso il suo profilo Instagram. Il numero uno dei giallorossi ha lanciato una frecciata verso le numerose proprietà straniere, tra cui quella dell’Inter, nel massimo campionato italiano.

LA POLEMICA – «Salgono in serie A Parma, Como e Venezia (complimenti!), tre città del nord, tre proprietà straniere. La Serie A ormai è in maggioranza espressione di ‘società straniere’ e con il Lecce unica squadra sotto Napoli. Stiamo facendo, insieme alla nostra gente, qualcosa che è in totale controtendenza rispetto al calcio moderno e sentirsi quasi degli “intrusi” è lo stimolo più grande per giustificare qualsiasi sforzo per esserci comunque, a modo nostro…»

Copyright 2024 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano