Connettiti con noi

Calciomercato

Skriniar, vertice tra PSG e Bussardò. Guerra di posizione tra i club: l’Inter non cede

Pubblicato

su

Skriniar, vertice tra PSG e Bussardò. Guerra di posizione: l’Inter non cede alla proposta del club parigino per il centrale slovacco

Il meeting tra PSG e Inter per Skriniar sarebbe avvenuto alle ore 19: da una parte Busardò, intermediario scelto dai nerazzurri, dall’altra Henrique Antero, ex direttore del PSG e oggi consulente di Campos. Il club parigino non si muove dalla sua offerta, perchè sa che Skriniar è in scadenza di contratto e gioca sull’accordo già raggiunto con lui. Busardò chiede più soldi per l’Inter, che ad oggi prova a tenere la sua posizione: servono 70 milioni.

Il PSG è disposto ad aspettare, consapevole che la “guerra” deve farla Skriniar, che al momento non vuole farla, ma vuole anche i soldi che offre il PSG: 7,5/8 milioni a stagione. Le parti si riaggiorneranno a inizio settimana prossima. l’unica cosa che Skriniar avrebbe chiesto è di chiudere entro 5/7 giorni massimo, e di non arrivare a inizio campionato. A riportarlo è Sportitalia.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano