Connettiti con noi

Hanno Detto

Sangalli: «Mi ispiro a Brozovic. Cambiasso è sempre stato un esempio»

Pubblicato

su

Sangalli, capitano della Primavera dell’Inter, ha parlato di Brozovic e anche dei suoi modelli storici in casa nerazzurra

Il capitano dell’Inter Primavera, Mattia Sangalli, ha parlato ai microfoni di ‘Tuttosport’ dello scudetto e soprattutto dei modelli di riferimento nella prima squadra. Tra i temi anche il futuro, con un incontro fissato nei prossimi giorni.

«Visto il mio ruolo, non posso che ispirarmi a Brozovic, che reputo uno dei migliori centrocampisti in Europa. Ma devo dire che tutti i centrocampisti con i quali ho avuto la possibilità di allenarmi ad Appiano mi hanno impressionato: Barella, Calhanoglu. Ma anche Gagliardini e Sensi. Invece se devo dire il nome del mio idolo, quello che è sempre stato l’esempio da seguire per me, da quando ero un bambino, allora dico il Cuchu Cambiasso».

FUTURO – «Innanzitutto, io spero di non togliermi mai la maglia dell’Inter. Dopodiché, mi rendo conto che devo compiere il grande salto. Ancora non so nulla di certo circa il mio futuro, parlerò con la società e sono sicuro che troveremo insieme la strada migliore per proseguire la mia crescita calcistica».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano