San Siro, Moratti: «Contrario all'abbattimento per questo motivo che sfugge a molti»
Connettiti con noi

Hanno Detto

San Siro, Moratti: «Contrario all’abbattimento per questo motivo che sfugge a molti»

Pubblicato

su

Massimo Moratti ha parlato dell’Inter e del campionato, concentrandosi poi sullo stadio di San Siro: le sue dichiarazioni

Sulle frequenze di Radio Radio, Massimo Moratti dice la sua sul momento vissuto dall’Inter, lanciata nella corsa allo scudetto: il suo pensiero, poi, vola allo stadio di San Siro.

INTER E SCUDETTO – «Per me l’Inter è molto più forte delle altre. Poi la Juve ti dà fastidio perché ha un modo molto pragmatico e bisogna starci attenti, ma l’Inter dà l’impressione di avere un bel gioco, al di là della praticità. Chi lo vince non lo so, ma l’Inter lo merita. Sta crescendo come la gente si aspettava e suscita un tifo notevole da parte degli interisti»

SAN SIRO – «Lo stadio di Milano è ancora meraviglioso come stadio, la questione stadi la vedo più come una questione nazionale che non legata a Milano e Roma dove gli stadi sono ancora bellissimi. Io non voglio farmi i fatti di Inter e Milan ma guardando lo stadio è spettacolare. Credo abbia una cosa fondamentale: lo spettatore vede benissimo la partita. Poi si può lavorare sui servizi, ma per conto mio è esagerato abbatterlo. Dopodiché non è il mio mestiere, può darsi che abbiano trovato il sistema per cui con lo stadio nuovo si annullano i debiti»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano