Connettiti con noi

Hanno Detto

Lukaku: «Chelsea? Dopo aver vinto con l’Inter so cosa serve per farlo anche qui»

Pubblicato

su

Romelu Lukaku, in un’intervista concessa ai canali ufficiali del Chelsea, ha parlato anche della sua esperienza con l’Inter

Uno Scudetto non si dimentica tanto facilmente. Questo vale anche per Romelu Lukaku, che in un’intervista concessa ai canali ufficiali del Chelsea, è tornato a parlare anche dell’esperienza in nerazzurro:

ADDIO CHELSEA – «È stato doloroso e utile, ma direi più utile perché mi ha dato la mentalità e la mentalità di cui avevo bisogno per diventare il giocatore che sono oggi. La squadra è stata molto brava, ma nessuno vedeva il lavoro extra che facevano dopo gli allenamenti. A 18 anni, ho visto in prima persona ogni giorno quanto i giocatori hanno lavorato. In quel momento ho capito che era quello che dovevo fare per diventare questo tipo di giocatore. Mi sono detto “quando non gioco, questo è quello che farò” e praticamente è diventato uno stile di vita».

RITORNO AL CHELSEA – «Ho avuto due occasioni per tornare, nel 2016 e nel 2017, ma non è successo per vari motivi. Alla fine è successo perché ora è il momento giusto, l’età giusta, la squadra sta facendo bene e c’è tutto perché abbia successo. Ora sono molto più calmo, sono maturato con la paternità e sono più rilassato. Dopo aver vinto in Italia e sapere cosa serve per arrivarci, questo mi ha davvero aiutato. Negli ultimi tre anni, sono stato in grado di costruire qualcosa che posso affrontare per il resto della mia carriera».

Advertisement

Facebook

News

Advertisement