Connettiti con noi

Hanno Detto

Mancini: «Quando ero giovane gli stage c’erano sempre»

Pubblicato

su

In conferenza stampa prima della partita contro la Germania, Roberto Mancini ha parlato della rosa che metterà in campo, composta da giocatori nuovi

In conferenza stampa prima della partita contro la Germania, Roberto Mancini ha parlato della formazione che schiererà in campo, nuova e fresca, del tutto inedita.

Quando poi gli è stata posta la domanda Dopo queste cinque partite, crede che dai club venga istituzionalizzato avere a disposizione i giocatori? il ct ha così risposto:

LE PAROLE- «Può essere una cosa importante, è possibile conoscerli più da vicino. Quando giochiamo noi ci sono tutte le altre under. Vedere quei ragazzi tre giorni ci ha dato la possibilità di capire chi poteva essere più pronto. Ne abbiamo lasciati indietro diversi. Qualcuno poteva essere qui con noi, altri saranno in futuro. Quando ero ragazzo e giocavo nel Bologna – poi nella Sampdoria – gli stage c’erano sempre. Under16, under17 e under18. Non so quando sono stati tolti».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano