RETROSCENA Inter: NO di MAROTTA ad Oaktree. Gli avevano proposto quel ruolo
Connettiti con noi

News

RETROSCENA Inter: NO di MAROTTA ad Oaktree. Gli avevano proposto quel ruolo

Pubblicato

su

RETROSCENA Inter: NO di MAROTTA ad Oaktree. Gli avevano proposto quel ruolo. Martedì la nomina del nuovo presidente

Martedì l’Inter avrà un nuovo Cda (più snello rispetto a quello uscente dove erano rappresentati pure Oaktree con 2 membri – Marchetti e Carassai e LionRock con Tseung), e soprattutto un nuovo presidente che prenderà il posto di Steven Zhang.

Dopo che Beppe Marotta ha declinato l’offerta, sta prevalendo in seno a Oaktree l’idea di puntare comunque su un italiano e questo ha fatto salire le quotazioni di Carlo Marchetti, in quota Oaktree dal 2021 nel Cda (ma come indipendente) che vanta ottimi rapporti con Marotta, il cui ruolo sarà ancora più centrale nel club. Oaktree aveva pensato anche di “dare i gradi” a uno tra Katherine Ralph o Alejandro Cano che comunque continueranno a seguire il dossier Inter.

Copyright 2024 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano