Connettiti con noi

Calciomercato

Raiola: «Gli agenti non sono il male del calcio. La FIFA produce solo polemiche»

Pubblicato

su

Raiola è tornato a parlare del futuro di Paul Pogba e non solo. Ecco le dichiarazioni dell’agente

Mino Raiola ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Rai Sport. Dal possibile ritorno di Pogba alla Juve a Donnarumma fino alle bordate per la FIFA: ecco le parole dell’agente.

«Si crede la padrona del calcio e vorrebbe fare un Mondiale ogni 2 anni, ma non è proprietaria di nessun calciatore. E’ un organo che produce solo polemiche e andrebbe totalmente cambiato. Gli agenti non sono il male del calcio come qualcuno sostiene. Se compri una Rolls Royce e non va, il problema non è l’autista. Se i proprietari dei club non sanno gestire i club, il problema non siamo noi agenti. Ma anche qui io sono pronto a sedermi intorno a un tavolo e discutere».

 

Advertisement

Facebook

News

Advertisement