Connettiti con noi

News

Qatar 2022, Marocco Croazia 0-0. Tanta intensità e poche occasioni

Pubblicato

su

Al-Bayt Stadium di Al Khor, il match valido per la prima giornata del Gruppo F dei Mondiali tra Marocco e Croazia finisce a reti bianche

Finisce a reti bianche la prima partita del Gruppo F dei Mondiali 2022 in Qatar tra Marocco e Croazia

Sintesi Marocco Croazia 0-0

96′ – Finisce qui. Tanta intensità, poche occasioni da rete. Il Marocco fa di più in fase di impostazione, la Croazia crea qualcosa in più negli ultimi venti metri. Alla fine lo 0-0 fotografa in maniera perfetta la partita

90′ – Saranno sei i minuti di recupero

88′ – Le due squadra ci provano, ma non si allungano. Forse il pari è il risultato che può fare bene a entrambe

78′ – Giallo per Amrabat, tra i migliori in campo, che cade nel tranello di Modric, che si gira in maniera straordinaria a centrocampo prima di liberarsi della palla

71′ – EL-NESYRI TOGLIE DALLA PORTA IL GOL DEL POTENZIALE 1-0 PER LA CROAZIA. Livaja era nella disponibilità totale del pallone

70′ – Fuori Kramaric, dentro Livaja per la Croazia

63′ – Botta dalla distanza di Hakimi su una punizione apparentemente innocua. Il numero uno croato respinge in maniera poco elegante ma evita problemi

60′ – Hakimi inserisce la modalità-treno e sulla destra lascia di stucco anche Perisic. Il cross al centro crea pochi problemi però alla difesa croata

52′ – Grande giocata di Perisic e Bono che con uno straordinario riflesso evita a Gvardiol il più facile dei gol

49′ – Il Marocco parte decisamente meglio. Amrabat recupera palla e serve Mazaraoui, bloccato da Livakovic sulla prima incursione centrale della partita

46′ – Inizia il secondo tempo. Dentro Pasalic e fuori Vlasic. Cambio ‘tutto italiano’ quindi per la Croazia

FINE PRIMO TEMPO

45′ – Ancora una grande occasione per la Croazia, con Modric che arriva dopo la ribattuta della difesa marocchina e che a colpo sicuro, ancora una volta, non centra lo specchio della porta

44′ – Vlasic si riprende e manovra una delle azioni più pericolose per la Croazia nel corso del primo tempo. Parata straordinaria di Bono sulla botta a colpo sicuro di Perisic

41′ – Problemi per Vlasic. Dopo l’intervento dei medici in campo, il ct non opta per il cambio anche se fa scaldare qualcuno

30′ – La Croazia interpreta la sfida in maniera decisamente futuristica. Kramaric è ovunque, tranne negli ultimi venti metri. La spinta principale in fase offensiva la danno Perisic e Modric. Un po’ in ombra Brozovic, che fatica a dettare i tempi di gioco

21 – Primo contropiede della Croazia, con la difesa marocchina che toglie però la disponibilità del tiro a Vlasic

18′ – Immediato capovolgimnento di fronte. Palla splendida di Ziyech al centro ed El-Nesry manca di poco l’impatto con la palla di testa

17′ – Conclusione dalla distanza di Perisic dopo un’ingenuità in mediana del Marocco. La conclusione dalla distanza dell’ex Inter sorvola di poco la traversa

13′ – Perisic e Modric dialogano molto bene sull’out di destra. Il cross d’esterno destro del numero 10 è imprendibile però per Kramaric

11′ – Arrivano molti cross dalla fascia sinistra. Il Marocco, coraggioso, si affaccia al centro dopo lo scambio tra Boufal e Mazraoui. Alla fine arriva la conclusione di Ziyech che sbatte contro Borna Sosa

10′ – Partita molto intensa. Con il Marocco che cambia da un lato all’altro con Hakimi e Mazraoui, adattato a sinistra. I due procurano subito qualche problema alla difesa della squadra croata

7′ – Brutto intervento di Brozovic che rischia anche il giallo su Amallah

4′ – Unai perde una brutta palla in uscita, Kramaric si ritrova in area ma sbatte contro il preciso intervento di Ounahi. Primo calcio d’angolo per i croati

1′ – Si parte

Migliore in campo: a fine partita PAGELLE

Marocco Croazia 0-0

Marocco (4-3-3): Bono; Hakimi, Saiss, Aguerd, Mazraoui; Amrabat, Ounahi, Amallah; Ziyech, En Nesyri, Boufal. Allenatore:Regragui.

Croazia (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Borna Sosa; Brozovic, Modric, Kovacic; Vlasic, Kramaric, Perisic. Allenatore: Dalic.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano