Connettiti con noi

Hanno Detto

Parisi avvisa l’Inter: «Vogliamo vendicarci. Cercherò di mettere in difficoltà Dumfries»

Pubblicato

su

Il giovane e interessante terzino dell’Empoli Fabiano Parisi ha parlato della sfida che attenderà i toscani contro l’Inter

Fabiano Parisi è nel mirino dell’Inter (e di molte altre big). Ma il calciomercato può attendere e le sfida che vedrà il suo Empoli affrontare domani i nerazzurri è di fondamentale importanza. Ecco le sue parole a La Gazzetta dello Sport sulla sfida e sul suo rivale diretto:

DUMFRIES – «È uno dei migliori nel ruolo, sarà bellissimo e stimolante sfidarlo. A me piace affrontare i campioni anche per misurare la mia crescita. Mi toccherà una gara di sacrificio, dovrò stare molto attento alla fase difensiva. Però anche a me piace spingere e cercherò di metterlo in difficoltà».

SCONFITTA COPPA ITALIA – «Ero infortunato, ma i miei compagni fecero una grandissima prestazione. Peccato per quel gol di Ranocchia al 94’, siamo andati vicinissimi all’impresa».

PRESTAZIONI CONTRO LE BIG – «Merito di un grande allenatore come Andreazzoli: grazie alle sue idee riusciamo a far emergere le nostre qualità con spensieratezza e determinazione. Abbiamo fatto bene con l’Inter, vinto in casa della Juve, poi con Napoli e Fiorentina abbiamo centrato due rimonte fantastiche nel finale. Ora voglio chiudere alla grande il campionato, magari vendicando a San Siro quell’ultima volta in A contro l’Inter, che all’Empoli costò la retrocessione. Sarebbe un regalo per i nostri tifosi».