Connettiti con noi

News

Pagelle Inter Empoli: si rivede Sensi, Sanchez meraviglioso – VOTI

Pubblicato

su

I top e flop e i voti ai protagonisti del match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia 2021/22: pagelle Inter Empoli

Le pagelle dei protagonisti del match tra Inter e Empoli, valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia 2021/2022.

Radu 6 – Incolpevole sulla rete del vantaggio dell’Empoli di Cutrone. Nel complesso un’ottima partita da parte del portiere rumeno.

D’Ambrosio 6,5 – Aiuta sempre la manovra della squadra ed è sempre attento in difesa.

Ranocchia 6 – Il gol in mezza rovesciata lo salva da una prestazione al di sotto delle sue aspettative. In difesa tanti errori che hanno regalato azioni pericolose per l’Empoli.

Dimarco 6 – Spinge sulla fascia sinistra a supporto di Darmian, ma non è decisivo come spesso gli è capitato durante il corso della stagione

Dumfries 6,5 – Si propone e ara la fascia destra facendo su e giù. Solido in difesa e propositivo in fase offensiva.

Vidal 6,5 – Primo tempo ad alti livelli per il cileno che davanti alla difesa e in mezzo al campo è un muro (dal 65′ Barella 6 – Recupera tanti palloni e si sacrifica come al solito per la squadra)

Gagliardini 6 – Fa da filtro tra la difesa e il centrocampo, ma spesso è fuori posto regalando così ripartenze all’Empoli. (dal 77′ Dzeko 6 – Protegge tanti palloni e smista cross come se fosse un trequartista )

Vecino 5 – Confusionario e senza idee. A parte qualche strappo importante la sua prestazione non è sufficiente (dal 65′ Calhanoglu 6 – Crea fantasia in mezzo al campo e regala diverse palle gol al reparto offensivo)

Darmian 6 – Attento in difesa e interpreta egregiamente il ruolo dell’esterno sinistro. (dal 65′ Perisic 6 – La sua fisicità fa la differenza sulla fascia sinistra. Il suo ingresso in campo crea pericolo per la difesa dell’Empoli.)

Correa SV – Esce in lacrime dal campo dopo un problema muscolare (dal 4′ Sanchez 7,5- È l’uomo in più per questa Inter: il gol e l’assist per Sensi sono la ciliegina sulla torta)

Lautaro Martinez 6 – Prendi tanti falli in mezzo al campo e con le sue giocate crea azioni pericolosi. (dal 94′ Sensi 7 – Con un piede e mezzo alla Sampdoria, entra e regala il passaggio del turno ai nerazzurri)