Connettiti con noi

News

Nuovo stadio, il Comune di Milano fissa dei paletti da rispettare

Pubblicato

su

Nuovo stadio, il Comune di Milano fissa dei paletti da rispettare. Pubblicata la relazione del responsabile unico del procedimento

I paletti del Comune di Milano, ma anche le motivazioni dietro cui la Giunta ha dato il suo assenso al pubblico interesse per il progetto del Nuovo San Siro. È stata pubblicata la relazione del responsabile unico del procedimento, che svela i punti favorevoli da parte dell’amministrazione rispetto al progetto.

Al centro dei paletti c’è, in particolare, il tema del rispetto dell’indice territoriale di 0,35 mq/mq. Inter e Milan nell’ultimo studio di fattibilità avevano aggiunto 46.679 metri quadrati di superficie lorde in più rispetto all’indice di 0,35 al fine di sostenere i costi della rifunzionalizzazione del Meazza, stimati in 79,9 milioni di euro complessivi. Posizione che Palazzo Marina non condivide, spiegando che «non risulta tecnicamente possibile dimostrare la corrispondenza fra volumetrie aggiuntive indicate e importi stimati». Inoltre, «il parere dell’area Patrimonio immobiliare ha determinato la non congruità degli importi relativi al valore del diritto di superficie e il conseguente valore della rata annua proposti dalle società». A riportarlo è Calcio e Finanze.