Connettiti con noi

Focus

Napoli Inter, Inzaghi chiude il ciclo e ora può respirare

Pubblicato

su

Dopo il pareggio di ieri contro il Napoli l’Inter e Simone Inzaghi chiudono il ciclo di scontri diretti e possono finalmente respirare

Napoli Inter passerà forse alla storia di questa Serie A come la grande occasione sprecata per gli azzurri. Soprattutto se analizziamo l’ottimo primo tempo giocato da Insigne e compagni, i quali devono rimpiangere di non aver allargato il divario dopo il gol lampo del capitano.

Perché l’impostazione tattica di Spalletti ha funzionato più che bene per quarantacinque minuti: squadra pericolosa ed equilibrata, sulle fondamenta di un Koulibaly rientrato in condizioni psicofisiche strepitose dalla vincente Coppa d’Africa. Ma un pizzico di sfortuna, qualche imprecisione e (successivamente) una paratona di Handanovic hanno tenuto a galla la capolista, che poi ha sfoderato gli artigli nel momento della difficoltà.

Evidente, infatti, come il punto ottenuto soddisfi eccome il Biscione: il guizzo di Dzeko ha riattivato la fuoriserie nerazzurra che nella seconda frazione ha decisamente cambiato marcia e finendo per meritare ampiamente il risultato. Con sacrificio collettivo non trascurabile in tutti i suoi elementi. E probabilmente poco importa che il Milan possa operare il sorpasso battendo la Sampdoria dell’ex Giampaolo di fronte al pubblico di San Siro.

LEGGI QUI L’EDITORIALE COMPLETO

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano