Nainggolan Inter, aperta un'INDAGINE dai Pm di Milano: il motivo
Connettiti con noi

News

Nainggolan Inter, aperta un’INDAGINE dai Pm di Milano: il motivo

Pubblicato

su

I Pm di Milano avrebbero aperto un’indagine nei confronti dell’Inter per l’acquisto di Radja Nainggolan dalla Roma

Emergono nuove accuse nel caso plusvalenze che sta colpendo ancora una volta il calcio italiano. Secondo quanto emerso nell’edizione odierna de Il Fatto Quotidiano, i Pm di Milano avrebbero aperto un’indagine sull’Inter per l’operazione Radja Nainggolan, acquistato dalla Roma su espressa volontà di Luciano Spalletti. Ecco il motivo spiegato dal quotidiano.

L’ACCUSA – «Il belga, secondo i pm, essendo stato pagato 38 milioni di euro, ha generato una plusvalenza di 31,9 milioni, contro quella che sarebbe dovuta essere “effettiva” da 24 milioni di euro. Zaniolo fu invece valutato 4,5 milioni e Santon ben 9,5 milioni»

Copyright 2024 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano