Morata: «Ero sul punto di partire, l'Atletico è la prima scelta»
Connettiti con noi

Calciomercato

Morata: «In estate ero sul punto di partire, l’Atletico è sempre la prima scelta»

Pubblicato

su

Alvaro Morata, attaccante ex Juve accostato all’Inter in estate, ha confessato di essere stato vicino a lasciare l’Atletico Madrid in estate

Intervenuto sulle frequenze di Cadena SER e COPE, Alvaro Morata ha parlato dell’estate molto movimentata vissuta da lui per le numerose richieste proveniente da alcuni club tra i quali l’Inter. Queste le dichiarazioni dell’attaccante dell’Atletico Madrid.

LE PAROLE – «Ero sul punto di partire perché avevo bisogno di sentirmi importante e quest’anno mi sento più importante. Simeone e Gustavo López mi hanno detto che volevano che restassi. Gli ho detto tante cose, è stato un bel confronto. Avevamo bisogno di chiarire alcune cose, quella conversazione era necessaria. Da quel dialogo è dipesa la mia permanenza all’Atletico, ho rinnovato due volte quest’estate. È stato importante come mi hanno fatto sentire i miei compagni quest’anno. La gente dell’Atletico ormai mi conosce un po’, posso segnare più o meno gol, ma muoio dalla voglia di vincere un titolo con questo club, per me questo è più importante dei soldi, è più importante rispetto a tornare in altri Paesi dove mi trovo più a mio agio perché penso che mi trattino diversamente… Avevo diverse opzioni, c’era anche un’offerta dall’Arabia, ogni estate ho diverse opzioni, ma la mia prima opzione era restare all’Atletico: è stato importante per me prendere questa decisione, potrebbe essere una stagione importante».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano