Connettiti con noi

Calciomercato

Moggi: «Dumfries? Ecco perché non farà rimpiangere Hakimi»

Pubblicato

su

L’ex dirigente della Juventus Luciano Moggi si è espresso sul debutto dell’esterno nerazzurro

Intervenuto su Libero, Luciano Moggi ha commentato la gara stravinta dall’Inter contro il Bologna, spostando il mirino in particolare su Dumfries, autore di un gran match alla prima da titolare:

BELLA INTER – «Potenza e qualità fanno sì che questa squadra riesca a rendere facili le cose difficili. Dumfries, alla sua prima uscita in campionato da titolare, non fa rimpiangere affatto Hakimi uguagliandolo nella corsa: lo dimostra nel primo e nel terzo gol quando da una sua galoppata nella fascia mette in condizione di segnare prima Lautaro e poi Barella. In più, rispetto al marocchino, dà sensazione di essere esplosivo nella marcatura. Forte in tutti i reparti, secondo noi l’Inter è la squadra da battere, al di là del 6-1 di ieri».

Advertisement

Facebook

News

Advertisement